Lega Terrona

Se qualcuno s’offenderà dell’uso del termine terrone ci se ne farà una ragione. Si tenga però conto che per terrone, qua, s’intenderà il tipo umano che sta contemporaneamente tra il chiagnere e il fottere.

Terrone insomma, è quel meschino lagnantesi che tutto è colpa dello Stato, che ci deve dare lavoro e non ce lo dà, che ci deve dare la casa e non ce la dà. E le sue sciagure, che pure tali sono, son figlie non già dell’inerzia autolesionista sua e di tanti come lui, ma di un cinico altro da sé che complotta onnipotente contro di lui.

La Lega di Salvini ha giustamente smesso di essere Lega Nord perché ha reso virale e nazionale questa lagna così peculiare e regionale. Ha terronizzato la penisola tutta.

La colpa è dell’Europa, non del debito che abbiamo fatto noi con le nostre mani e coi nostri governi di cui la Lega ha spesso e volentieri fatto parte. La colpa è degli immigrati, non della tutela di privilegi particolari e infami che la politica – Lega compresa – ha tutelato a scapito del bene di tutti.

Insomma, lungi dal fare come la Lega di Bossi, che coi terroni se la prendeva, la Lega di Salvini ha preso il terronismo a misura della propria propaganda.

Tanto che per quanto mi riguarda potrebbe legittimamente chiamarsi oggi Lega Terrona. Con qualche stemma neoborbonico al posto di Alberto da Giussano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...